Baskérs a Riccione per provare a rialzarsi

UNDER 20, CA’OSSI TROPPO FACILE CONTRO RAVENNA
9 Novembre 2017
Baskérs Forlimpopoli – Riccione amara, Baskérs al tappeto
13 Novembre 2017

Dopo il turno di riposo dello scorso weekend, tornano in campo i Baskérs Forlimpopoli che, venerdì sera alle 21.00, saranno di scena sul difficile campo di Riccione, per affrontare i Dolphins.
I rivieraschi sono formazione decisamente solida, dotata di un quintetto di alto livello per la categoria: i lunghi Brattoli (19 punti di media) e De Martin (17) uniscono fisicità e dinamismo; il figlio d’arte Ambrassa sa colpire dalla lunga con precisione, mentre Sacchetti e Mazzotti (già visto a Forlì in maglia Artusiana e Aics) sono piccoli in grado di gestire i ritmi con grande intelligenza. Menzione particolare poi per Curcio, ala che si alza dalla panchina, ma che ha qualità tecniche e fisiche importanti.
Riccione arriva al match dopo aver preso una pesante scoppola sul parquet di Forlimpopoli, contro l’Artusiana: 78-47 il finale di una gara durata appena 15′, poi dominata dai padroni di casa, che hanno condannato i Dolphins alla prima sconfitta stagionale.
Non sarà quindi una sfida semplice per i Baskérs che, reduci da tre sconfitte consecutive, dovranno provare a ripartire in vista del difficile trittico che li aspetta: dopo il match di venerdì, infatti, sarà la volta del derby contro i cugini dell’Artusiana, poi il delicato scontro interno contro una Imola ancora a secco di vittorie.
Servirà quindi una reazione da parte degli uomini di Rustignoli che dovranno rimettersi in moto per provare ad allontanarsi dalle zone basse della classifica.