FINALI UNDER 16, PER ONETEAM ESORDIO CONTRO MONCALIERI

Terzo posto al torneo di Siena per le U13F AICS/SCIREA
13 giugno 2018
Vittoria-contro-moncalieri-oneteam-under16-a-bassano-del-grappa
Finali Under 16, OneTeam batte Moncalieri all’esordio
19 giugno 2018
iniziano-oggi-le-finali-oneteam-bassano-del-grappa

Prendono il via oggi, lunedì 18 a Bassano del Grappa, le finali nazionali Under 16 che vedranno fra le protagoniste anche la formazione forlivese di OneTeam allenata da Giuseppe Barbara. Infatti dopo aver raggiunto le finali di Roseto degli Abruzzi anche con la squadra Under 15 centrando l’eccellente risultato di chiudere fra le prime 12 formazioni d’Italia, OneTeam piazza un’altra squadra alle finali nazionali nella stessa stagione, impresa mai riuscita nella storia del basket giovanile forlivese.
A Bassano la formazione forlivese è stata inserita nel gruppo B, un girone molto duro vista la presenza degli spauracchi Stella Azzurra Roma e Pallacanestro Moncalieri e della temibile Juve Pontedera. OneTeam esordirà lunedì alle ore 20 affrontando i piemontesi, poi martedì, rispettivamente alle 18 e poi alle 20, sfide fra le vincenti e le perdenti della prima giornata, mentre mercoledì in contemporanea alle 16 si disputeranno gli ultimi incontri del girone.
A questo punto, contrariamente alla formula delle finali Under 15 che qualificava direttamente ai quarti le prime due di ogni girone con la terza e la quarta che andavano a casa, a Bassano si procederà in questo modo: la prima del girone B accederà direttamente ai quarti, la quarta classificata andrà a casa, mentre sia la seconda che la terza si incroceranno con rispettivamente contro la terza e la seconda del gruppo A per stabilire le altre due squadra che avranno accesso ai quarti. Questi incroci si giocheranno alle 14 ed alle 16 di giovedì 21 che a questo punto non diventa più giornata di riposo e di pausa fra la fine dei gironcini di qualificazione e l’inizio dei quarti, ma una tappa fondamentale per proseguire nel cammino delle finali. Come speriamo possano fare i nostri ragazzi spinti dal tifo e dall’affetto di tutta la grande famiglia di OneTeam!