U13 regionale A.I.C.S. Junior Basket Forlì… il pagellone di fine stagione!!

Concluso il campionato U13 regionale per l’A.I.C.S. Junior Basket Forlì
10 maggio 2018
semifinale-serie-c-aics-basket-femminile
SEMIFINALI PLAYOFF C FEMMINILE
11 maggio 2018

Per una volta, “ci diamo i voti”, giunti al termine di una entusiasmante stagione sportiva che ci ha visti arrivare al terzo posto nel girone H di categoria!!

 

ARZILLI PIETRO: 7
Un inizio di stagione incoraggiante, poi malattie stagionali e infortuni lo hanno perseguitato ma, nonostante tutto, ci mette molto impegno e dedizione: i suoi compagni aspettano ansiosi di vedere il Pietro che tutti conoscono…

BARDI LORENZO: 9
Presente, sempre!! In campo e fuori… ottimo compagno di spogliatoio ma anche giocatore intelligente e saggio, “si cuce addosso” il suo ruolo e lo porta con onore e fierezza. Bravo nel gestire la palla e micidiale nelle conclusioni dalla media distanza… un campionato per lui sicuramente da incorniciare, al servizio totale dei sui compagni.

BARUCCI NICOLO’: 9
Il soprannome IMPERATORE gli calza a pennello!! Un campionato di tutto rispetto il suo: è il compagno che qualsiasi giocatore vorrebbe al suo fianco e Coach Gori questo lo sa. Appena la squadra vacilla, due stoppare IN THE FACE, una bomba e tutti riprendono fiducia!? Quando vedi l’Imperatore in campo sai che andrà tutto bene… NEI SECOLI FEDELE!!

CARLI MORETTI RICCARDO: 9
Costanza pura, grinta cristallina, mai un momento negativo. La sua stagione è stata in continua crescita, ad ogni chiamata ha sempre risposto “presente”, mettendosi a disposizione totale della squadra e ricoprendo tutti i ruoli che il Coach gli richiedeva, senza mai un lamento. Insomma CM la divisa se l’è davvero cucita addosso!!

CORSI LORENZO: 9
Il nostro Clark Kent!! Oppure, il nostro John Lennon!? Insomma, la sua maglietta termica azzurra ha fatto storia e già il museo del Louvre la vorrebbe esporre (lavata s’intende!?). Lollo, a tutti gli effetti, rappresenta la squadra: tenace, esigente, grintoso… cresciuto moltissimo sia in difesa che in attacco, infonde fiducia a tutti e non si tira mai indietro neppure quando c’è da prendere l’ultimo tiro… Gori esige molto da lui. E lui lo ripaga puntualmente con costanti miglioramenti.

CORZANI PIETRO: 9
Arrivato al termine del mercato estivo, Corza si integra subito con la nuova squadra e il nuovo allenatore… pecca ancora in coordinazione ma la grinta, la potenza e il sudore che riversa in ogni partita gli permettono di consolidarsi in cima alla classifica dei rimbalzi conquistati!! Spesso i canestri che realizza sono da stropicciarsi gli occhi… non molla mai e si guadagna, sul campo, il rispetto di compagni e avversari. Trova un gruppo di compagni fantastici con cui crescere e migliorare e lui li ripaga con prestazioni sempre più devastanti e convincenti.

DE MEDIO RICCARDO: 9
Parte un po’ “in punta di piedi” quasi a non voler creare disturbo ma quando arriva il suo turno c’è e si vede!! Elegante e duttile… deve solo migliorare i tempi di reazione e la visione di gioco, poi diventerà un arma micidiale al servizio del Coach e della squadra.

ERCOLANI FRANCESCO: 9
La fascia di Capitano lo galvanizza e per tutto il campionato il suo score è andato in crescendo. Poche le volte in cui si è abbattuto mentre tante le volte in cui ha supportato e rincuorato i compagni di squadra. Un campionato sicuramente in crescita per il nostro Capitano che è migliorato partita dopo partita meritando fino all’ultima contesa i gradi di Capitano!!

FORNASARI NICOLA: 9
Anche Forno, aggregatosi in chiusura di mercato ad agosto, mette subito a disposizione della squadra la sua grinta e la sua determinazione. Ragazzo splendido e amicale, trova nei propri compagni l’energia per spingersi sempre oltre il proprio limite… fa dell’umiltà e del lavoro duro il suo credo e trasmette a tutti i compagni sicurezza e rispetto.

GAROFALI MATTIA: 9
A Mattia gli mancano solo un po’ di punti in questo campionato ma se andiamo ad analizzare il resto, siamo abbondantemente in tripla doppia ad ogni partita!! Dedizione, sacrificio e umiltà le sue armi migliori… il Coach lo spreme fino all’ultimo e Mattia senza mai lamentarsi e senza mai tirarsi indietro si mette totalmente a disposizione della squadra, nonostante “una spalla birichina”. Con la sua grinta e il suo carattere, sempre pacato e gentile, si è guadagnato il rispetto e l’amicizia di tutti i suoi compagni.

LEONARDI FRANCESCO: 9
Leo butta ogni volta in campo un mare di simpatia e tranquillità… fa sembrare semplice anche le partite più complesse, aiutando i compagni a trovare, a loro volta, serenità e tranquillità… Gori lo utilizza spesso in questo campionato e il suo impatto è stato sempre positivo. Leo sa stare in campo e sa fare anche spogliatoio, legando con tutti i compagni attraverso la sua simpatia e semplicità.

MANCINI LORENZO: 9
Sul Mancio abbiamo riposto speranze e certezze. Il suo è stato un campionato in crescita, una crescita a volte lenta ma costante e sempre ponderata… come dico sempre io, le mani buone le ha… aveva solo bisogno che “Gori Android” gli rilasciasse i giusti aggiornamenti e upgrade e a quel punto Mancio è venuto fuori!! Ha mostrato autorità e convinzione e messo in mostra il suo potenziale che ha però ancora bisogno degli upgrade che il Coach tirerà fuori “dal cilindro magico”.

PAGANELLI LORENZO: 9
Lollo è a tutti gli effetti la Mascotte del gruppo ma questo termine non deve trarre in inganno… la partecipazione, la voglia e il desiderio di giocare a basket hanno portato Lollo a ritagliarsi un ruolo da protagonista in questo campionato. La sua velocità e la sua tecnica lo hanno contraddistinto e lo hanno portato ad essere una pedina importante nello scacchiere a disposizione di Coach Gori.

RONCUZZI MARCELLO: 9
Marcello ha dimostrato in questo campionato tutta la sua grinta e la sua fisicità sia in allenamento che durante le partite: giocatore fondamentale per la squadra con la capacità di ricoprire diversi ruoli, attivo e presente sia dal punto di vista fisico che tecnico.

VERSARI NICOLA: 9
Il Versa è un giocatore intelligente, si è dimostrato tatticamente preparato, in gradi di ascoltare e mettere a frutto diligentemente tutti gli insegnamenti ricevuti durante questo anno sportivo dal Coach. Giocatore capace di gestire l’ultimo passaggio ma anche di finalizzare l’azione, il Versa è in crescita assoluta!!

VITALI GIOVANNI: 8
Gio’ ha trascorso un anno altalenante… i suo compagni sono sempre in trepidante attesa di ritrovare in lui la costanza e la determinazione mostrata ad inizio stagione. Pedina fondamentale per Coach Gori, ottimo portatore di palla dotato di un buon tiro dalla media distanza… Gio’, come back!!

COACH GORI GIANLUCA
Per descrivere Luca ho chiesto aiuto a tutta la squadra e questo è il risultato finale: Coach Gori è leale, gentile, “interstellare”, coerente, imperturbabile, esigente e tenace. Aggiungo la sua caparbietà nel portare avanti il suo credo educativo e sportivo nonostante le difficoltà. Il suo modo di vedere il basket e lo sport in generale, ha contribuito in maniera inequivocabile alla formazione di un bellissimo gruppo di ragazzi che condividono pienamente insieme al loro Coach la passione per il basket e il grande valore dell’amicizia. GRAZIE!!

Corzani Nicola